7 consigli per promuovere il tuo ristorante per San Valentino

San Valentino è alle porte e per il tuo ristorante non si tratta solo di una ricorrenza, ma di un’opportunità per acquisire nuovi clienti e fidelizzare i vecchi.

I trend di settore ci dicono essere la seconda giornata dell’anno con più presenze e ben per il 46% delle coppie San Valentino si festeggia… al ristorante.

Abbiamo quindi raccolto qualche idea e consiglio per rendere ancora più accattivante la tua proposta per la festa degli innamorati!

 

1. Offri un menù con piatti ad edizione limitata

La Cucina San Valentino

Proponi dei piatti pensati e creati per l’occasione e che non verranno riproposti in altri momenti, come ha fatto La Cucina di Rho, Milano.

2. Non sottovalutare l’atmosfera

Se pensate ad una serata romantica, cosa vorreste? Luci soffuse, musica romantica (bella, ma non invadente), candele sui tavoli, qualche rosa e magari una carta vini dedicata.

Se volete spunti, non vi possiamo che consigliare di dare un occhio al Borducan Romantic Hotel & Restaurant (Varese), dove si fanno cena a lume di candela tutto l’anno!

Ristorante Al Borducan San Valentino

Ah già, San Valentino qui si festeggia per tutto il mese 😍

 

3. Crea una Love Box, per gustare il tutto anche a casa

Pensa anche a chi, per vari motivi, la sera di San Valentino non può uscire, ma ha comunque voglia di festeggiare.

Magistrale la proposta del Ristorante Colapasta (Collegno, TO)

Ristorante Colapasta San Valentino

 

Ma anche in versione giapponese, come ha fatto lo scorso anno Saomaki (Aversa, CE):

Saomaki San Valentino

 

4. Non perdere l’occasione per ribadire la tua identità differenziante

Cosa ti rende speciale rispetto ai tuoi concorrenti? Nel marketing viene chiamato posizionamento, la scuola di RistoratoreTop la chiama identità differenziante.

Anche in quest’occasione, approfitta per comunicare ciò che ti rende unico. Questa volta prendiamo due esempi, il primo di Villa San Donino (Argelato, BO):

Villa San Donino San Valentino

Per il secondo ci spostiamo in Abruzzo, più precisamente a San Vito Chietino da Essenza Cucina di Mare:

Ristorante Essenza San Valentino

A proposito, quest’anno Essenza propone un “atto di fede” (proprio come con la persona amata) e propone un intrigante menù segreto!

 

5. Prepara la tua proposta con anticipo

Finite le festività, dovremmo già avere pronta la proposta per San Valentino. Sembra presto, sì, ma non scordiamoci che a molti piace organizzarsi per tempo… E questa volta ce lo dimostra l’Osteria del Pettirosso (Rovereto, TN) che lo scorso anno è andato sold out con ben 18 giorni d’anticipo!

Osteria Del Pettirosso San Valentino

 

6. Pensa ad una promozione dedicata

Un qualcosa che si potrà trovare solo in questi giorni (e puoi realizzarla con le Promozioni di Plateform), come ha fatto lo scorso anno Squisito (San Francesco al Campo, TO):

Squisito San Valentino

 

Ma anche Fancytoast :

Fancytoast San Valentino

 

7. Accetta richieste speciali, anzi, organizzati per proporle

Che sia un mazzo di fiori o un dolce con un messaggio speciale, in questa giornata è più probabile tu riceverai richieste particolari. Quello che ti consigliamo è di anticiparle e proporle, magari già all’atto della prenotazione!

Con Plateform puoi farlo attraverso i campi aggiuntivi in fase di prenotazione o con un messaggino alla conferma.

Vuoi ricevere una telefonata da un nostro esperto per fissare una demo gratuita o ricevere maggiori informazioni?

Compila il form di seguito con i tuoi dati e ti contatteremo noi per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Avrai la possibilità di parlare con un nostro responsabile tecnico e prenotare una demo Gratuita di 30 minuti per una panoramica di tutte le funzionalità della piattaforma.