Hosteria Il Punto Rosa: +135% di prenotazioni online con il centralino PlateCall
Hosteria Il Punto Rosa

Verona
+ 0 %
delle prenotazioni online

In questa intervista, Edoardo, gestore di Hosteria Il Punto Rosa, ci racconta la sua esperienza dopo aver installato il centralino PlateCall nel suo locale.

Dopo qualche mese dall’attivazione PlateCall, il nuovo centralino automatico di Plateform, disponibile nella versione completa della piattaforma, il locale di Edoardo ha registrato una riduzione del -40% delle prenotazioni telefoniche, aumentando del +135,3% le prenotazioni online.

Ci racconti brevemente del tuo locale

Gestisco diversi locali a Verona. Sicuramente uno di quelli che ho più a cuore è Hosteria Il Punto Rosa, a pochi passi dall’Arena di Verona, quindi una zona molto frequentata da turisti.

Si tratta di un’osteria con un numero piuttosto ridotto di coperti. Abbiamo 46 posti a sedere.

Ogni giorno per, grazie all’ottimizzazione dei turni tramite Plateform, riesce ad accogliere circa 180 persone, fino anche a 260 nei giorni di punta.

Per i miei genitori, che lo gestiscono da oltre dieci anni, Hosteria Il Punto Rosa è come se fosse il loro quarto figlio.

La cucina che proponiamo da Hosteria Il Punto Rosa è una cucina tipica veronese, con grandi classici della tradizione italiana. Il menù offre una vasta scelta di piatti, per andare incontro a tutte le esigenze e ai desideri dei nostri clienti.

Siamo un’osteria, ma non ci limitiamo a proporre solo una cucina tradizionale. Il nostro desiderio è quello di offrire anche un servizio sempre all’avanguardia, al passo con i tempi che cambiano rapidamente.

Per questo motivo, abbiamo adottato dei sistemi tecnologici innovativi per risparmiare tempo e migliorare la qualità del servizio, sia in sala che in cucina.


Come gestivi le telefonate al locale prima di attivare il centralino PlateCall? 

Prima dell’installazione del centralino, la gestione delle prenotazioni telefoniche era piuttosto complicata.

Questo perché nella maggior parte dei casi, le chiamate dei clienti al locale arrivavano sempre un’ora prima del servizio. Quello è il momento più delicato, in cui c’è tanto da fare. Quindi capitava che non riuscivamo a rispondere alle telefonate o a poter dedicare la giusta attenzione ai clienti che chiamavano per prenotare.

Per non parlare delle chiamate che arrivavano proprio durante il servizio: il telefono squillava a vuoto.

Ho riscontrato poi anche un altro aspetto problematico della gestione delle telefonate, prima di attivare il centralino PlateCall, quello del personale.

Purtroppo in alcuni casi, il personale è poco motivato nel prendere e gestire correttamente le prenotazioni.

Spesso, infatti, capitava che il personale di sala non prendeva le prenotazioni, oppure non rispondeva al telefono del locale.

Questo poi porta inevitabilmente anche un danno economico per il mio locale.


Com’è stato installare il centralino di Plateform?

Dal mio punto di vista, installare il centralino di Plateform non è stato così difficile. Bisogna seguire una procedura per far in modo che il centralino funzioni al meglio.

C’è poi il team di Assistenza di Plateform sempre a disposizione, pronto a dare supporto se serve.

Considerato che ho installato il centralino PlateCall su tre dei miei locali, sicuramente dopo la prima installazione è stato tutto ancora più semplice ed intuitivo.

Quali sono stati i benefici che hai riscontrato dopo aver installato il centralino PlateCall?

Aumento delle prenotazioni da web

Certamente uno dei vantaggi più immediati che abbiamo fin da subito riscontrato attivando il centralino automatico PlateCall è quello dell’aumento delle prenotazioni online e, quindi, del fatturato del locale.

I clienti prenotano nella maggior parte dei casi autonomamente, senza più telefonare al locale. Ricevono il messaggio WhatsApp con il link per prenotare da soli, e in pochi click hanno prenotato.

📊 I DATI SULLE TELEFONATE GESTITE DAL CENTRALINO 

Nei giorni di punta come la giornata del 9 dicembre, con il centralino automatico sono state gestite 209 telefonate arrivate al locale, con conseguenti prenotazioni online. 

Tenendo conto del periodo che va dal 13 ottobre al 31 dicembre, in media sono state gestite circa 36 telefonate al giorno con il centralino. Questo significa 36 prenotazioni arrivate direttamente online, senza doverle gestire telefonicamente.

Ipotizziamo che in media un ristoratore impiega circa 5 minuti a telefonata, per rispondere alla chiamata, ascoltare le richieste del cliente e successivamente segnare ed inserire la prenotazione in agenda. Con il centralino, considerando una media di 36 prenotazioni al giorno gestite dal centralino, sono stati risparmiati ben 180 minuti al giorno.

Cosa significa? Vuol dire avere 3 ore al giorno in più da dedicare ad altro, ben 90 ore al mese.

Le prenotazioni online, inutile dire, ci permettono di risparmiare tempo che prima trascorrevamo a telefono, dedicandolo così alla preparazione del locale prima e durante il servizio.

In questo modo, non ho più neanche il problema del personale di sala che spesso non prendeva le prenotazioni, in quanto vengono gestite in completa autonomia.

 

📊 I DATI SULLE PRENOTAZIONI MANUALI SENZA CENTRALINO

A Settembre, senza centralino, il numero di prenotazioni manuali superava di gran lunga le prenotazioni da web. In totale, nel mese di Settembre, il locale ha gestito 1.189 prenotazioni manuali, con una media di 40 prenotazioni manuali al giorno.

Il numero di prenotazioni da web era molto più basso rispetto alle prenotazioni telefoniche. In totale, senza centralino a Settembre, il locale ha ricevuto 476 prenotazioni da web, con una media di 16 prenotazioni da web al giorno.

📊 I DATI SULLE PRENOTAZIONI MANUALI CON IL CENTRALINO

A Novembre, con centralino, il numero di prenotazioni da web ha superato quello delle prenotazioni telefoniche.

In totale, nel mese di Novembre, con centralino, il locale ha gestito 662 prenotazioni manuali, con una media di 22 prenotazioni manuali al giorno.

Il numero di prenotazioni da web è molto più alto rispetto alle prenotazioni telefoniche. In totale, con centralino a Novembre, il locale ha ricevuto 1.120 prenotazioni da web, con una media di 37 prenotazioni da web al giorno.

📊 PRENOTAZIONI MANUALI: PRIMA E DOPO IL CENTRALINO

In generale, la situazione legata alle prenotazioni da web e telefoniche si è completamente ribaltata da Settembre a Novembre, dopo l’installazione del centralino avvenuta a metà Ottobre.

📉 Diminuzione delle prenotazioni telefoniche del 44%: se consideriamo le prenotazioni telefoniche complessive di Settembre (1.189) e quelle di Novembre (662), grazie a PlateCall le prenotazioni telefoniche sono diminuite del -44,3%.

📈 Aumento delle prenotazioni online (da web) del +135%: se consideriamo le prenotazioni da web complessive di Settembre (476) e quelle di Novembre (1.120), grazie a PlateCall, le prenotazioni da web sono aumentate del + 135,3%.

Aumento contatti CRM

Inoltre, rimandare i clienti a prenotare autonomamente da web, ci ha permesso anche di incrementare il nostro CRM, la lista clienti su Plateform. Ad oggi, posso dire che abbiamo ottenuto un notevole aumento dei contatti nel CRM, molti di più rispetto a quando non avevamo PlateCall.

Un dato interessante relativo all’aumento dei contatti sul CRM riguarda l’altro nostro locale, la Locanda degli Scaligeri, in cui abbiamo installato PlateCall. In questo caso, si tratta di un locale a Verona molto più grande, con un numero maggiore di coperti.

Il problema era quello di non riuscire a gestire al meglio le prenotazioni manuali. Quindi capitava che non venissero inserite su Plateform. Di conseguenza perdevamo completamente i contatti di chi prenotava.

Con il centralino, i clienti prenotano da soli online e vengono inseriti automaticamente anche nel nostro CRM, senza errori e senza che noi dobbiamo fare nulla.

 

Come si trovano i clienti con il centralino PlateCall?

Devo dire che a mia grande sorpresa, i clienti si sono trovati bene sin da subito con la prenotazione online, passando per il centralino PlateCall.

Qualcuno quando è venuto al locale ci ha detto “era ora” riferendosi all’installazione del centralino automatico. Oppure, semplicemente, per altri è stata una procedura normale, senza nessun tipo di intoppo.

Credo che in questo abbia influenzato molto il periodo della pandemia, in cui tutti noi abbiamo dovuto guardare alla tecnologia in modo diverso.

Così, anche le persone magari più anziane quando telefonano al locale, riescono tranquillamente a procedere con la prenotazione autonomamente. A volte è capitato che i clienti non riuscissero a prenotare online da soli, e ci chiamavano poi per sapere se effettivamente erano riusciti a far andare a buon fine la prenotazione. 

Il risultato è che il cliente più anziano è anche contento di essere riuscito a fare tutto da solo. Così, per la prenotazione successiva non chiamerà più al locale e sa di poter prenotare senza alcun problema.

Anzi, vorrei aggiungere anche un altro aspetto che ci ha davvero sorpreso. Il centralino non piace soltanto ai clienti, ma anche alle strutture ricettive, che prenotano per conto loro

Infatti, nell’ultimo periodo sono aumentate notevolmente le prenotazioni online che vengono effettuate direttamente da parte di hotel, B&B e case vacanze della zona. Gli addetti alla reception procedono alla prenotazione direttamente tramite il link inviato da PlateCall, inserendo i dati dei clienti, in pochi click.

In questo modo, loro offrono un servizio migliore agli ospiti e a noi arrivano più prenotazioni, senza dover rispondere al telefono.

- 0 %
delle prenotazioni telefoniche

Hai altri feedback riguardo Plateform che ti piacerebbe condividere?

Grazie alla Carta di credito a garanzia e all’impostazione dei turni tramite Plateform siamo riusciti a gestire le serate di Natale e Capodanno nel migliore dei modi.

Per la prima volta negli ultimi 6 anni nessuno dei clienti ha fatto no-show, nessuna disdetta last minute: è filato tutto liscio.

Inoltre, grazie allo strumento di gestione dei turni e alla Mappa Tavoli, abbiamo potuto migliorare il turnover dei tavoli al locale e organizzare al meglio il servizio.

Già a Novembre avevamo impostato tutto, così che i nostri clienti quando prenotavano potevano scegliere direttamente tra i due turni disponibili, prenotando all’orario che preferivano, sia per il cenone di Natale che per quello del Capodanno.

Basti pensare che l’anno precedente, al nostro locale Hosteria Il Punto Rosa, più della metà dei clienti non si era presentato. Significa che ben 20 persone non si sono presentate al locale. Una perdita economica davvero enorme.

Vuoi saperne di più sul centralino automatico PlateCall?

Visita la pagina dedicata a questa funzione!

Puoi richiedere una demo gratuita della piattaforma, compilando il form qui in basso.

Se, invece, utilizzi già Plateform per la gestione del tuo locale, puoi richiedere maggiori informazioni sul centralino automatico PlateCall, tramite la Chat Assistenza o scrivendo all’indirizzo supporto@plateform.app.

Vuoi leggere altre interviste?

Ecco i risultati ottenuti da altri ristoratori che usano Plateform per la gestione del locale.
Pizzeria Da Mauro Plateform Clienti

Promozioni: come Pizzeria Da Mauro fa sold out con la lista clienti

> Leggi tutto

Rock Burger: come sfruttare una lista clienti di 16.000 contatti per prenotazioni e ordini

> Leggi tutto

Aquafaba: Dalla 25ma alla 2a posizione su TripAdvisor in 6 mesi grazie a Plateform!

> Leggi tutto

Vuoi ricevere una telefonata da un nostro esperto per fissare una demo gratuita o ricevere maggiori informazioni?

Compila il form di seguito con i tuoi dati e ti contatteremo noi per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Avrai la possibilità di parlare con un nostro responsabile tecnico e prenotare una demo Gratuita di 30 minuti per una panoramica di tutte le funzionalità della piattaforma.