Whatsapp al ristorante: come coccolare i tuoi clienti attraverso i messaggi

Perché ultimamente si sente sempre più spesso parlare dell’utilità Whatsapp per il ristorante?

Cominciamo da una premessa: è impossibile negarlo, oggi Whatsapp fa parte della quotidianità di tutti noi.

Ti svegli e la prima cosa che fai è controllare i messaggi direttamente dall’app, sul tuo smartphone.

Per fissare un appuntamento – anche di lavoro – invii un messaggio su Whatsapp e in pochi secondi ricevi la risposta del collega.

Oggi WhatsApp è l’applicazione di messaggistica mobile più utilizzata al mondo. Basti pensare che ogni giorno vengono inviati più di 100 miliardi di messaggi su WhatsApp. (Fonte: SEMrush).

Insomma, bisogna ammetterlo:

TUTTI USANO WHATSAPP.

Ciò significa che, anche i clienti del tuo ristorante usano ogni giorno, ogni ora, i messaggi Whatsapp.

Da qui, sorge spontanea una riflessione… 

Perché non sfruttare i messaggi Whatsapp al ristorante?

In un’era in cui la comunicazione è digitale e immediata, Whatsapp si rivela uno strumento potente per migliorare l’esperienza del cliente nel ristorante.

In questo articolo, esploreremo diversi modi per sfruttare i messaggi di Whatsapp al ristorante, per offrire un servizio migliore agli ospiti del tuo locale e per aumentare i guadagni.

 

Indice dei contenuti

 

 

Conferma la prenotazione con i messaggi Whatsapp al ristorante

Sicuramente tra i momenti più interessanti dell’esperienza del cliente, durante il quale Whatsapp al ristorante può rivelarsi particolarmente utile, c’è quello della prenotazione.

Una volta che il cliente avrà effettuato la prenotazione nel tuo locale – ancor meglio se online! – è bene inviargli una conferma della sua richiesta.

Così, grazie all’uso di Whatsapp al ristorante che puoi sfruttare grazie a Plateform, puoi inviare in maniera automatica un messaggio in cui confermi al cliente la sua prenotazione.

Nella conferma della prenotazione – inviata tramite Whatsapp dal tuo ristorante – potrebbe essere utile fornire al cliente anche alcune informazioni aggiuntive. Ad esempio, dare indicazioni su come raggiungere il locale, oppure sul parcheggio più vicino.

Conferma gli ordini delivery e take away direttamente su Whatsapp

Per lo stesso meccanismo di cui abbiamo parlato poco fa, i messaggi Whatsapp al ristorante possono essere utili anche per confermare la richiesta degli ordini.

In questo modo, il cliente che decide di ordinare tramite il tuo servizio di Delivery o di Take-away, potrà ricevere un messaggio Whatsapp di conferma dell’ordine.

Il cliente così si sente rassicurato e coccolato, senza che tu faccia nulla!

Evita i no-show nel tuo ristorante grazie ai messaggi di promemoria via Whatsapp

I no-show sono uno degli incubi peggiori di qualsiasi ristoratore.

Sono loro la causa di perdite di tempo, guadagno e – diciamocelo – anche pazienza!

Come sfruttare, quindi, i messaggi Whatsapp al ristorante, per cercare di ridurre il rischio che il cliente non si presenta al locale, senza avvisare?

Ne abbiamo parlato anche in questo articolo.

Tra le varie strategie da implementare per evitare che un cliente faccia no-show, è possibile sfruttare Whatsapp al ristorantegrazie a Plateform – in 3 modi.

  1. Comunica un tempo d’attesa massimo

Per rimpiazzare tavoli che non si presentano, può essere utile definire un tempo di attesa massimo.

Cosa devi fare?

Semplicemente, comunica al cliente che se si presenta in ritardo, il tuo locale potrebbe cedere il posto ad un altro cliente!

Comunicalo non soltanto prima che il cliente effettui la prenotazione, ma anche dopo aver prenotato, attraverso un messaggio Whatsapp.

  1. Invia un promemoria della prenotazione tramite Whatsapp

Può sembrare banale, ma il primo passo per ridurre il rischio di no-show è sicuramente quello di ricordare alle persone della loro prenotazione.

Ebbene sì, a volte capita che tra le mille cose da fare, ci si dimentichi di aver prenotato al ristorante.

La conseguenza? Il tanto temuto “no-show”!

Come ci può aiutare, allora, Whatsapp per cercare di limitare questo problema? Attraverso i promemoria automatici.

Plateform, infatti, invia automaticamente, un promemoria al cliente che ha effettuato una prenotazione nel tuo locale, 24 ore prima.

Ricordare della prenotazione al cliente, con un semplice messaggio WhatsApp evita così il rischio che non si presenti senza neanche avvisare.

  1. Organizza una lista d’attesa, soprattutto per le serate sold-out

Con la funzione della lista d’attesa – disponibile su Plateform – hai la possibilità di mettere il cliente in attesa. Si tratta di una soluzione davvero utile nei casi di cancellazioni all’ultimo minuto oppure di no show. 

Sai perché?

Ti permette di riempire i tavoli vuoti in modo molto più semplice, limitando il rischio di danni economici sui guadagni della serata.

Come può esserti d’aiuto Whatsapp al ristorante per rendere più efficace lo strumento della lista d’attesa?

L’avrai già capito: semplicemente, inviando una comunicazione – anche in questo caso automatica – nel momento in cui un tavolo si libera.

In questo modo, eviti che i clienti vadano dalla tua concorrenza e rimpiazzi eventuali no show.

Grazie a queste tre strategie che sfruttano i messaggi Whatsapp al ristorante, tu ristoratore hai un’arma contro i no-show. Dall’altro lato, il cliente si sentirà coccolato e potrà vivere un’esperienza migliore nel tuo locale!

 

Fidelizza i clienti grazie ai messaggi Whatsapp al ristorante

Grazie ai messaggi Whatsapp al ristorante personalizzati, puoi coccolare il tuo cliente, per far in modo che torni una, due, tre e mille altre volte nel tuo locale.

In questo senso, può essere utile sfruttare anche altre funzioni di Plateform – oltre quella dell’invio dei messaggi. Stiamo parlando di:

  • Promozioni
  • Fidelity.

Le Promozioni sono uno strumento marketing che ti permette di creare delle offerte e proporle ai tuoi clienti e a tutti i contatti disponibili nella tua lista clienti.

Puoi usarle tutte le volte che vuoi promuovere qualcosa.

Da un evento speciale ad una promozione ad hoc per incentivare gli ordini legati Delivery o Take Away: anche qui, puoi dare spazio alla creatività!

Se vuoi lasciarti ispirare da qualche idea, ecco per te una lista di Promozioni da proporre ai tuoi clienti, dove può esserti molto utile usare l’invio di messaggi Whatsapp al ristorante.

La seconda funzione in cui potrebbe essere interessante sfruttare Whatsapp, è quella della Fidelity. Ovvero, del programma fedeltà con cui puoi premiare i tuoi clienti migliori (solitamente quelli che spendono di più o che vengono più spesso nel tuo locale!).

Sei tu a decidere come e quando premiarli.

Così come, sei sempre tu a definire i testi e le modalità di comunicazione per invitare i clienti a partecipare al tuo programma Fidelity.

A prescindere da se sceglierai i messaggi Whatsapp, oppure email o SMS, ricorda sempre di lasciare anche il link ai clienti per farli iscrivere alla Fidelity del tuo ristorante!

Qui trovi alcuni suggerimenti e indicazioni utili per impostare al meglio i testi e le notifiche del tuo programma Fedeltà!

Incentiva i clienti a prenotare online

L’invio dei messaggi Whatsapp al ristorante ti permette anche di incentivare la prenotazione online.

Effettivamente, molto spesso i clienti non prenotano utilizzando i canali online del tuo ristorante, perché non li conoscono.

Per questo è importante che – una volta attivata la tua piattaforma di gestione delle prenotazioni online – la pubblicizzi il più possibile.

Questo è il segreto per far sì che più clienti prenotano online, in completa autonomia, nel tuo locale!

Dal sito internet ai canali social, dalla newsletter ai materiali cartacei… Insomma, usa qualsiasi canale tu abbia a disposizione per pubblicizzare la tua piattaforma di prenotazione online!

Anche Whatsapp può esserti d’aiuto!

Ad esempio, pensa ad un cliente abituale che decide di prenotare nel tuo ristorante un tavolo per due, per sabato sera. Il cliente prenota da te così come ha sempre fatto da anni, telefonando al locale.

Come fare per evitare che continui questa abitudine?

Prima di tutto, la sua prenotazione telefonica va inserita nel tuo software di gestione delle prenotazioni del ristorante, come Plateform. In questo modo, il cliente riceverà il messaggio Whatsapp automatico (e/o su altri canali a tua scelta), di conferma della prenotazione.

Saprà così che la sua prenotazione di sabato è stata confermata.

Ma perché non aggiungere all’interno del messaggio Whatsapp – che Plateform invia ai clienti automaticamente – anche il link delle prenotazioni online?

Basta inserire il link diretto della prenotazione online all’interno di tutti i messaggi promozionali che invii ai tuoi clienti tramite Whatsapp!

Vedrai che dalla prossima volta, anche il cliente abituato a telefonare al locale, prenoterà direttamente online!

Come inviare messaggi Whatsapp con Plateform

Devi sapere che Plateform ti permette di inviare messaggi automatici e personalizzati ai tuoi clienti. Direttamente tramite la tua piattaforma, potrai decidere quali canali utilizzare per comunicare con i tuoi clienti, tra SMS, email e/o messaggi Whatsapp.

Puoi decidere di personalizzare il testo del messaggio Whatsapp al ristorante, che Plateform invierà automaticamente ai tuoi clienti, anche in base al servizio scelto, tra le prenotazioni, gli ordini Delivery, Take Away e Self Order.

Per impostare correttamente la comunicazione WhatsApp di Plateform verso i clienti del tuo locale, ci sono due semplicissimi passaggi da fare. Per saperne di più, dai un’occhiata a questa guida.

Se desideri scoprire come Plateform ti aiuta a migliorare l’esperienza dei clienti e ad aumentare i guadagni – anche grazie al pulsante del Prenota un tavolo di Google – trovi qui i prezzi e i piani oppure puoi richiedere una dimostrazione gratuita, compilando il modulo nella stessa pagina.

Vuoi ricevere una telefonata da un nostro esperto per fissare una demo gratuita o ricevere maggiori informazioni?

Compila il form di seguito con i tuoi dati e ti contatteremo noi per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Avrai la possibilità di parlare con un nostro responsabile tecnico e prenotare una demo Gratuita di 30 minuti per una panoramica di tutte le funzionalità della piattaforma.