3 motivi per cui i clienti non tornano al ristorante

Perché i clienti non tornano al ristorante?

Perché i clienti non rispondono alle tue comunicazioni?

Spesso pur avendo una lista clienti (ne abbiamo parlato anche qui) del tuo ristorante ben organizzata e con un numero elevato di contatti, potresti trovarti nella condizione in cui i tuoi clienti non tornano al ristorante.

E così, la domanda che assale te, come tanti altri ristoratori che si trovano nella tua stessa situazione è: quali sono i motivi per cui i clienti non ritornano più al locale?

Ne ha parlato Lorenzo Ferrari in occasione del Food Marketing Fundamentals (se non l’hai ancora fatto, iscriviti subito al nostro corso gratuito sui fondamenti del marketing per la ristorazione).

In questo articolo, quindi, andiamo a vedere quali sono i tre motivi principali per cui i clienti non tornano al ristorante e quali sono le azioni che puoi intraprendere per riempire il tuo ristorante a comando e fare in modo che ritornino nel tuo locale.

 

 

Indice dei contenuti

 

Perché i clienti non tornano: le 3 ragioni

Andiamo a rispondere ad una delle domande che spesso tormentano i ristoratori…

Quali sono le ragioni per cui i miei clienti non tornano?

Ci sono principalmente tre possibili motivi per cui i clienti potrebbero decidere di non tornare più nel tuo ristorante.

E a partire da queste tre ragioni, se tu ristoratore hai intenzione di far in modo che i tuoi clienti ritornino – e riempire così il tuo ristorante a comando – dovrai lavorare su alcuni aspetti.

Ma andiamo per gradi…

Ecco i tre motivi per cui i tuoi clienti potrebbero decidere di non tornare più nel tuo locale:

  1. I clienti sono rimasti insoddisfatti;
  2. I clienti non erano in target;
  3. I clienti si sono dimenticati del tuo locale.

Vediamo ora quali sono le mosse da intraprendere se vuoi evitare che i clienti non tornino più, in base a queste tre possibili ragioni. 

I clienti non tornano al ristorante perché sono insoddisfatti

Come abbiamo visto, uno dei motivi per cui un cliente potrebbe aver scartato l’idea di ritornare nel tuo locale è perché è rimasto insoddisfatto.

Cosa fare in questi casi?

Se vuoi che i tuoi clienti vengano di nuovo nel tuo locale, devi cercare di lavorare sull’esperienza che offri.

Uno degli sbagli che spesso vengono inconsapevolmente commessi dai ristoratori è non avere un controllo degli indicatori legati all’andamento del locale e di determinati KPI (qui un articolo per approfondire l’argomento KPI): senza numeri e statistiche, non si può capire quanto i clienti del proprio ristorante siano effettivamente soddisfatti.

Certi clienti potrebbero essere rimasti insoddisfatti perché al momento l’esperienza che si offre all’interno del proprio locale non è come era stata immaginata.

In questi casi, quindi, è importante lavorare sull’esperienza. 

Coccolare il cliente, rendere l’esperienza nel tuo locale speciale e memorabile: è questo il primo passo per fare in modo che il cliente torni al ristorante.

I clienti non tornano perché non erano in target

Potrebbe accadere anche che i clienti non tornino nel tuo ristorante, in quanto non erano in target.

Cosa significa?

Vuol dire che il tuo locale non è stato pensato per accogliere quel tipo di clientela.

Semplicemente, il tuo ristorante non offre l’esperienza adatta a quel cliente ed è per questo che in questi casi spesso i clienti non tornano.

Cosa fare in questi casi?

Il consiglio di Lorenzo Ferrari, durante l’intervento in occasione del Food Marketing Fundamentals, è molto chiaro, ma spesso si fatica ad applicarlo.

Se i clienti non tornano nel locale perché non erano in target, l’unica cosa da fare è salutarli.

Una delle cose più importanti – e anche più difficili – da accettare, per un ristoratore, è che il tuo ristorante non va bene per tutti.

Ci sono clienti che non vorrebbero mai entrare nel tuo locale, ma che per qualche motivo arrivano nel ristorante e quindi non vivono l’esperienza che immaginavano.

Va bene così, non bisogna fare altro che lasciarli andare.

I clienti non tornano al locale perché si sono dimenticati di te

Passiamo ora all’ultimo motivo per cui i tuoi clienti potrebbero non tornare più nel tuo ristorante, anche se sono rimasti soddisfatti della loro esperienza.

Non hai dato loro una ragione per tornare nel tuo locale.

Questo è il motivo più comune per cui i clienti non tornano al ristorante, semplicemente si sono dimenticati che il tuo locale esiste.

Il cliente, infatti, non viene soltanto nel tuo ristorante a mangiare o a bere, ma vive esperienze diverse in vari locali. 

Per questo è davvero importante porsi questa domanda:

Come evitare che le persone non si dimentichino del tuo locale?

Come far in modo che il tuo ristorante sia una delle prime scelte dei tuoi clienti?

La risposta è piuttosto semplice (e chi ha già seguito le lezioni di Food Marketing Fundamentals, probabilmente già lo sa): applicare tutti i consigli del corso! 😊 

Per far in modo di restare nella testa dei propri avventori, è necessario sfruttare la lista clienti, comunicare con i clienti, stare nei loro pensieri.

Da questa riflessione, due principi semplicissimi – ma estremamente efficaci – per far in modo che i clienti tornino, per riempire il locale a comando.

Il primo è quello di sfruttare la Lista Clienti del locale, per ricontattare i clienti e invitarli a tornare nuovamente nel tuo ristorante.

Il secondo principio per evitare che i clienti non tornino più al tuo locale è mantenere un rapporto costante con loro, per non farti dimenticare e per essere sempre in cima ai loro pensieri.

Quindi…

Hai una lista di indirizzi email? Scrivi una newsletter periodica!

Hai una lista di numeri di telefono? Invia una campagna SMS con una nuova offerta!

Non hai ancora nessun contatto dei tuoi clienti? È arrivato il momento di iniziare!

Due strategie per far tornare i clienti

Tra i principi Fondamentali del Marketing che puoi applicare per il tuo ristorante e far in modo che i clienti non smettano di venire nel tuo locale, c’è quello del “Falli Tornare”.

Questo principio racchiude ben due strategie che potresti implementare per far tornare i tuoi clienti:

  1. Ci manchi: le persone vogliono sentirsi importanti.
    Quando non vedi un cliente da un po’ di tempo, semplicemente devi scrivergli che ti manca e che vorresti che tornasse a trovarti.

    Funziona: le persone tornano davvero!
    Plateform ha automatizzato questa funzione, permettendo a te ristoratore di inviare un’email di “Ci manchi” ai tuoi clienti.
    Qui un esempio di email inviata ai clienti del FancyToast

  1. Eventi di fidelizzazione: il “segreto di pulcinella” per fare tantissimi con poco.
    Con poco sforzo, si può ottenere davvero un risultato incredibile.
    Si tratta di serate o giornate ad invito, dedicate ad un particolare tema. Ad esempio, una serata a tema cucina emiliana oppure una cena a base di ostriche e bollicine, o ancora aperitivo bolognese con crescentine e salumi.

    Gli eventi di fidelizzazione rappresentano la scusa perfetta per far tornare i clienti nel tuo locale.

    Perché funzionano?
    Questo tipo di eventi spezza la monotonia, ti permette di sfruttare le connessioni con i clienti, ma non solo…
    Grazie agli eventi di fidelizzazione puoi monetizzare i clienti già fedeli e acquisirne nuovi.
    In questo caso, è importante promuovere correttamente un evento di fidelizzazione attraverso un lancio a cerchi concentrici (per approfondire, iscriviti subito al corso gratuito).
    Un evento di fidelizzazione che funziona può essere trasformato in format, rendere automatica la creazione di un evento del tuo locale, per risparmiare tempo e risorse!

Vuoi saperne come evitare che i clienti non tornino al ristorante?

Ci sarebbero ancora tantissime cose da dire su come Plateform ti aiuta a riempire il tuo ristorante a comando, ed evitare che i clienti non tornino al tuo locale.

Se sei curioso e vuoi approfondire questo argomento, c’è un regalo per te: il corso completo di Food Marketing Fundamentals.

Vuoi accedere al corso completo di Food Marketing Fundamentals? Iscriviti subito al corso gratuito!

Se invece vuoi sapere come funziona Plateform e come rivoluzionare la tua attività grazie alla piattaforma, compila il modulo qui sotto!

Vuoi ricevere una telefonata da un nostro esperto per fissare una demo gratuita o ricevere maggiori informazioni?

Compila il form di seguito con i tuoi dati e ti contatteremo noi per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Avrai la possibilità di parlare con un nostro responsabile tecnico e prenotare una demo Gratuita di 30 minuti per una panoramica di tutte le funzionalità della piattaforma.