Il tasto Prenota con Google del ristorante: 10 buoni motivi per averlo

Non hai ancora il pulsante “Prenota con Google” al ristorante?

Ancora oggi si sottovaluta l’importanza del tasto Prenota un tavolo sulla scheda di Google del proprio ristorante.

In realtà, i ristoranti che non hanno ancora il pulsante nella propria scheda di Google My Business, stanno perdendo clienti, e quindi guadagni.

Senza neanche saperlo.

In questo articolo, parliamo proprio dei 10 motivi per cui il tuo ristorante dovrebbe avere anche il tasto Prenota con Google.

 

Indice dei contenuti

 

Come funziona il tasto Prenota con Google del ristorante

Con il bottone “Prenota un tavolo” disponibile sulla scheda Google My Business, il tuo ristorante può ricevere prenotazioni, anche direttamente da Google.

La presenza del bottone Prenota sulla scheda Google My Business del tuo ristorante assicura una migliore visibilità sul motore di ricerca più utilizzato al Mondo, così come su Google Maps.

A tal proposito, devi sapere che, 4 clienti su 10 scoprono nuovi ristoranti online, tramite Google, TripAdvisor, Instagram e Facebook, nel 2022 (fonte: Rapporto Osservatorio Ristorazione 2023).

Questo perché i clienti possono prenotare autonomamente da Google e da Maps con pochi e facili passaggi, senza perdere tempo al telefono.

Un modo semplice e veloce per prenotare, utile per tutti quei turisti che si trovano in un luogo che non conoscono e cercano un locale dove mangiare nei dintorni, o semplicemente per le persone del posto che desiderano provare un nuovo ristorante.

Se ancora non sei convinto che il tasto del Prenota con Google del ristorante può davvero essere utile per ottenere nuovi clienti e aumentare i guadagni, dai un’occhiata a questa lista sui 10 buoni motivi per averlo.

I 10 motivi per avere il tasto Prenota con Google del ristorante

1. Migliora la visibilità con il pulsante Prenota con Google del ristorante

Uno dei principali motivi per cui dovresti attivare il bottone del Prenota un tavolo per il tuo locale riguarda la visibilità sui motori di ricerca.

Infatti, devi sapere che con il tasto “Prenota un tavolo” sulla scheda di Google, il tuo ristorante sarà immediatamente visibile agli utenti che cercano un posto dove mangiare nella zona in cui si trova il tuo locale.

Cosa significa?

Vuol dire che sfruttare questa funzionalità ti permette di raggiungere un numero molto più elevato di persone, che ancora non conoscono il tuo ristorante, aumentando la visibilità del tuo locale.

2. Semplifica l’esperienza di prenotazione dei clienti al tuo locale

Il tasto del Prenota con Google del ristorante, di fatto rappresenta per il tuo locale un ulteriore canale di prenotazione.

Infatti, attraverso il bottone del prenota un tavolo disponibile sulla scheda di Google, stai offrendo la possibilità ai tuoi clienti di prenotare direttamente dal motore di ricerca.

In questo modo, rendi l’esperienza di prenotazione del tuo cliente semplice e veloce.

Su come migliorare l’esperienza per i tuoi clienti, grazie al pulsante del Prenota con Google, ne abbiamo parlato anche in questo articolo.

Questo perché, in pochi click, gli utenti potranno prenotare il loro tavolo, senza dover telefonare, visitare il tuo sito web o cercare altre modalità di prenotazione.

Basterà infatti selezionare da Google, la scheda del ristorante, come ad esempio quella di Pizzeria Papeo, selezionare la data, l’orario e il numero di ospiti:

E confermare i dati per la prenotazione:

3. Aumenta le prenotazioni online grazie al tasto Prenota con Google al ristorante

Va da sé che, semplificando il processo di prenotazione per i clienti che trovano il tuo locale tramite il motore di ricerca di Google, il tasto del Prenota un tavolo sulla scheda di Google, ti permette anche di aumentare il numero di prenotazioni online.

In questo modo, grazie alla possibilità di ricevere sempre più prenotazioni online, potrai anche migliorare l’esperienza all’interno del tuo locale per il cliente, e non solo.

Con la possibilità di avere le prenotazioni online attraverso il pulsante Prenota con Google al ristorante, puoi pianificare meglio la gestione delle prenotazioni e organizzare in modo ottimale la mappa tavoli e la i turni nel tuo locale.

4. Riduci le prenotazioni telefoniche con il bottone Prenota un tavolo

Con il tasto “Prenota un tavolo” di Google, i clienti possono prenotare senza dover telefonare al tuo locale.

Sai bene cosa significa per te.

Vuol dire non dover fare il centralinista, per rispondere a tutte le telefonate che arrivano ogni giorno al tuo locale per prenotare un tavolo. Su perché evitare le prenotazioni telefoniche, ne abbiamo parlato anche qui.

In questo modo, tu e il tuo staff, potete concentrarvi maggiormente sull’esperienza del cliente all’interno del ristorante, per coccolarlo e per far in modo che ritorni più spesso nel tuo ristorante.

5. Integra tutte le prenotazioni in un’unica piattaforma

Le prenotazioni dei clienti che derivano dal tasto Prenota con Google del ristorante possono essere facilmente integrate con il tuo attuale sistema di prenotazione. 

In questo modo, potrai sincronizzare le prenotazioni effettuate da Google, da web e quelle telefoniche direttamente con il tuo sistema di gestione prenotazioni.

Avrai così un nuovo canale di prenotazione online per i tuoi clienti, che potrai però gestire come hai sempre fatto: all’interno di un’unica piattaforma.

Questo ti permetterà di mantenere la mappa tavoli e i turni del locale aggiornati in tempo reale, ottimizzando la gestione e l’organizzazione delle prenotazioni.

6. Aumenta le recensioni grazie al Prenota con Google del ristorante

Come ben sai, la scheda del tuo ristorante sul motore di ricerca più usato, Google, mostra anche le recensioni e le valutazioni lasciate dagli utenti sul tuo locale.

Quindi, nel momento in cui un cliente prenota attraverso il bottone Prenota con Google, avrai maggiori possibilità di ricevere recensioni positive direttamente sulla tua scheda Google.

Tradotto: più recensioni, più visibilità, più clienti.

7. Hai uno strumento in più per il controllo delle prenotazioni da Google

Utilizzando il tasto del Prenota un tavolo con Google, tu Ristoratore avrai accesso a dati e statistiche preziose per il tuo ristorante.

Infatti, grazie alle prenotazioni che riceverai da parte degli utenti che prenotano direttamente tramite il bottone disponibile sulla tua scheda di Google My Business, potrai avere la possibilità di controllare una serie di dati e informazioni.

Ad esempio, il numero di prenotazioni effettuate, l’andamento delle prenotazioni nel tempo e altre metriche che, insieme alle statistiche disponibili sulla tua piattaforma di gestione prenotazioni – come ad esempio Plateform – ti aiuteranno a prendere decisioni più consapevoli per la tua attività.

8.  Promuovi il tuo ristorante sui canali di Google

Come ti abbiamo mostrato dalle statistiche riportate dal Rapporto Osservatorio Ristorazione 2023, nel 2022, il motore di ricerca di Google ha sorpassato TripAdvisor.

Oggi sono il 14,5% i clienti che scoprono i locali attraverso il motore di ricerca più famoso al mondo, mentre solo il 10,5% lo fanno grazie a TripAdvisor.

Ciò significa che Google rappresenta una delle principali piattaforme di ricerca e scoperta per gli utenti per quanto riguarda ristoranti e locali dove andare a mangiare.

Dunque, utilizzando il bottone del Prenota con Google del ristorante, aumenterai la visibilità della tua attività sulle diverse piattaforme di Google, come ad esempio Google Maps e Google Assistant.

In questo modo, raggiungi un numero maggiore di potenziali clienti.

9. Il tasto Prenota con Google si adatta ad ogni locale

Uno dei vantaggi del bottone Prenota con Google per il ristorante è che il tasto è adattabile a diversi tipi di ristorante.

Dal ristorante elegante che si rivolge ad una clientela alto-spendente fino ad un locale più informale: indipendentemente dal tipo di cucina o atmosfera che offre la tua attività, il tasto del Prenota con Google si adatta ad ogni categoria.

Sta a te personalizzare il più possibile la scheda di Google My Business del tuo locale, per trasmettere la tua identità differenziante

Ad esempio, carica delle immagini dei piatti del tuo ristorante e delle sale, aggiorna spesso il profilo con nuove foto professionali e scegli le categorie migliori che rappresentano il tuo locale.

In questo articolo trovi una check-list utile per ottimizzare la scheda di Google My Business del tuo ristorante.

10. Il tuo ristorante è al passo con la concorrenza

Last but not least, il tasto del Prenota un tavolo di Google permette al tuo ristorante di stare al passo con la concorrenza.

Ormai l’avrai notato anche tu: sono davvero molti i ristoranti che già offrono ai loro clienti questo canale di prenotazione direttamente tramite Google.

Dunque, se il tuo locale non ha il bottone del Prenota un tavolo nella scheda di Google My Business, non sta sfruttando una grande opportunità che gli consente di restare sempre al passo con la concorrenza.

Il Tasto Prenota con Google del ristorante: come averlo con Plateform

Plateform offre a tutti i suoi clienti la possibilità di aggiungere il tasto del Prenota con Google del ristorante. Questa opportunità è garantita anche ai ristoratori che hanno deciso di implementare la versione gratuita, Plateform Light (clicca qui per saperne di più).

Grazie alla partnership tra Google e Plateform, le prenotazioni che arrivano da Google saranno inviate direttamente alla piattaforma di Plateform.

In questo modo, non soltanto il tuo ristorante può beneficiare di una maggiore visibilità, ma puoi offrire anche un nuovo canale di prenotazione ai tuoi clienti, semplice ed immediato, sempre senza commissioni.

Il risultato? 

Più visibilità per il tuo locale, più clienti e una gestione ottimale delle prenotazioni, in un’unica piattaforma, Plateform.

Inoltre, tutte le prenotazioni di Google arrivano in tempo reale su Plateform. Automaticamente, tu ristoratore ricevi una notifica email, SMS e Push sul tuo smartphone.

Se desideri scoprire come Plateform ti aiuta a migliorare l’esperienza dei clienti e ad aumentare i guadagni – anche grazie al pulsante del Prenota un tavolo di Google – trovi qui i prezzi e i piani oppure puoi richiedere una dimostrazione gratuita, compilando il modulo nella stessa pagina.

Se vuoi attivare le prenotazioni sulla tua scheda di Google My Business, puoi farlo in autonomia, basta seguire delle semplici regole, che trovi in questa guida.

Attiva subito
Plateform Light
per il tuo ristorante

Per attivare la tua Plateform gratuita e consegnartela “chiavi in mano”,
abbiamo bisogno di alcuni dati. Compila il modulo qui di seguito.