15 idee per creare una promozione per il tuo ristorante

Plateform Idee Promozione Ristorante

Abbiamo raccolto qui 15 idee per creare promozioni per il tuo ristorante.

L’obiettivo è quello di incrementare le vendite e aumentare i margini del tuo locale.

 

Le promozioni sono un mezzo ottimale per attirare nuovi clienti, spingere un piatto o un menù particolare, ma anche per fidelizzare e far tornare chi è già stato da te.

 

Come dice il nostro collega Christian:

 

TU, già fai promozioni, ma NON LO SAI!

Quando?

Ad esempio, quando ad un bambino offri un gelato. Oppure quando omaggi un aperitivo a quel cliente che ti risulta subito simpatico. O ancora, quando a fine cena fai un giro di amari gratuito alla tavolata di amici.

Ti saranno capitate molte di queste occasioni e se ci pensi bene sono promozioni.

PURTROPPO PERÒ TERMINANO nello stesso momento in cui le fai. E rimani con la speranza che il cliente si possa ricordare del bel gesto oppure con il rischio che diventi un’abitudine.”

 

 

Cos’è una promozione per ristorante?

In parole povere, una promozione è un’attività svolta in un periodo di tempo definito che può avere diversi obiettivi: come attirare nuovi clienti, far tornare i clienti occasionali o aumentare le vendite.

Le promozioni per ristoranti possono riguardare diversi aspetti: dalla presentazione dei tuoi piatti signature (se non sai cosa sono, abbiamo una lettura consigliata: Brucia il tuo menù), a delle proposte per incentivare alcune giornate/servizi e possono avere diverse forme: coupon, QR digitali, email o altri strumenti cartacei.

 

Cosa stabilire prima di realizzare una promozione per il tuo ristorante

Abbiamo preparato un elenco con 15 idee per creare una promozione per il tuo ristorante, prima però ecco alcune cose che devi stabilire in anticipo:

 

1. A chi è rivolta la promozione

Ad esempio ai nuovi clienti, ai fedelissimi, a chi viene a pranzo, ecc.
Identifica, analizza e cerca di comprendere sia chi è già tuo cliente e chi vorresti fosse il tuo cliente, insomma definisci il tuo target.

Sei vicino a degli uffici o a uno stadio? Che età hanno i tuoi clienti? Che tipo di clientela hai (famiglie, coppie, ecc.)?
Cosa cercano i tuoi clienti? Ricordati una cosa: non sempre i clienti e non tutti i clienti cercano uno sconto, anzi!
Possono volere un’esperienza particolare, provare nuovi cibi oppure risparmiare. Lo sconto sul prezzo è un’opzione, ma non è l’unica.
Per questo diciamo che una promozione non è uno sconto.


2. Obiettivo della promozione

Un obiettivo che sia quantificabile e misurabile (es. aumentare il coperto medio, acquisire nuovi clienti, far tornare chi è già stato da me, far conoscere un nuovo piatto, ecc.).

Puoi utilizzare le promozioni anche per aiutarti a spingere un menù o un piatto che faticano a prendere piede oppure a riempire un servizio o una giornata poco frequentata (le cosiddette sfide del ristorante).

Un altro obiettivo che puoi avere è quello di generare notizia e finire sulla stampa, ovvero far conoscere il tuo locale. In questo caso, crea un’occasione memorabile e facilmente “notiziabile” ed entra in contatto con un giornalista locale.

 

3. Durata della promozione

Ricorda che la scarsità è uno degli elementi chiave per una promozione di successo. Quindi imposta una durata temporale e un limite quantitativo (es. entro il 30 aprile ai primi 10…).

 

4. Falla facile

Non pensare a cose complicate, ma offri un valore reale e immediatamente comprensibile.

 

5. Tira le somme

Quando la promozione termina, non dimenticarti di verificare se il tuo obiettivo è stato raggiunto e cosa puoi fare per migliorare.

 

Inoltre, è essenziale conoscere i margini di ogni piatto del tuo menù. Generalmente, il consiglio è di creare promozioni sui piatti ad alta marginalità. Ad esempio potresti decidere di regalare uno spritz a tutti per la durata della promozione oppure di regalarlo solamente a chi acquista i crostini con baccalà mantecato.

 

In questo articolo trovi le 4 regole d’oro per una promozione di successo, siamo certi che ti farà comodo ripassarle!

 

15 idee per creare una promozione per il tuo ristorante

Per decidere qual è la promozione più adatta al tuo locale, scrivi l’elenco delle 5 sfide per il tuo locale (servizio del pranzo da incentivare, pizze gourmet da far conoscere, ecc.) e l’elenco delle 5 cose che i tuoi clienti cercano/apprezzano (esperienza, sconto, nuovi piatti, ecc.).

 

Bene, non ti resta che unire i puntini 😃

 

Ecco le 15 idee per creare una promozione per il tuo ristorante da inserire nel tuo piano marketing annuale.

 

 

1. Offerta di benvenuto

Hai bisogno di nuovi clienti? Pensa ad un’offerta di benvenuto, una maniera per incentivare i clienti che non hanno mai provato il tuo ristorante, pubblicala sul tuo sito, sui social e crea dei materiali cartacei. Ricordati sempre di chiedere i dati del cliente, così da inviargli poi proposte e promozioni anche in futuro.

Esempio: calice di vino omaggio per la prima volta a pranzo o a cena.

 

Plateform Porta un amico promozione ristorante
2. Porta un amico

Quando vuoi generare passaparola non c’è niente di meglio che impostare questo tipo di promozione. Si tratta generalmente  di un regalo di un duplice regalo: sia al nuovo cliente, che all’amico (e cliente fedele) che l’ha portato nel tuo locale. Puoi però decidere di premiare anche solo il cliente fedele (o testare).

Esempio: questa volta lo peschiamo direttamente da quanto fatto da un tuo collega, Mauro. Nella sua pizzeria ha una promo che propone con regolarità e a numero limitatissimo: offre la pizza ai clienti che portano un’altra persona pagante a mangiare, durante la settimana. Interessante sapere che chi aderisce a questa promo, mediamente spende € 20 in più rispetto allo scontrino medio (e ti portano un nuovo cliente).

 

3. Premia chi ti lascia i suoi dati

Se hai studiato il Sistema RistoratoreTOP ne avrai già sentito parlare: i sondaggi al tavolo sono una strategia ormai consolidata, sia di raccolta dati che di richiesta opinione.
Puoi quindi decidere di dare un piccolo incentivo a chi ti lascia i suoi contatti, a chi si iscrive alla tua newsletter oppure a chi compila il sondaggio al tavolo.

Esempio: un calice di bollicine offerto per la visita successiva.

 

4. Sold Out

Nelle giornate di pienone, capita che si debbano rifiutare preziosi coperti. Ecco che potremmo proporre una promozione a loro dedicata, per invitarli a tornare un’altra volta.

Esempio: regala il dessert per la prossima volta che vengono a trovarti.

 

5. Riempi nei giorni scarichi

Ogni locale ha alti e bassi e le promozioni possono servire anche per attirare clienti nei servizi o nelle giornate più scarichi.

Esempio: organizza un concerto di musica dal vivo, prepara drink o piatti particolari nelle serate da riempire. Puoi anche proporre degli sconti che iniziano alle 16 e terminano alle 17.30.

 

6. Premia la fedeltà

Puoi organizzare un vero e proprio programma fedeltà (se hai Plateform, puoi usare il nuovo modulo Fidelity) oppure concentrarti su un solo prodotto.
Il segreto sta nel determinare una soglia sufficientemente alta (analizzando i margini) per poter regalare qualcosa in tranquillità o dare uno sconto.

Esempio: ogni 10 piatti signature ordinati, ti offriamo l’undicesimo, assaggia tutte le birre alla spina e ti regaliamo la special spillata a pompa.

 

7. Dai una chance ai piatti “dilemma”

Se hai letto Brucia il tuo menù, sai che nella tua carta hai dei piatti “dilemma”: ovvero quei piatti dai margini alti, ma che vendono poco. Una tecnica per far conoscere i piatti dilemma (e valutare se tenerli in carta) è quella di affiancarli ad un piatto “stella” (un piatto popolare e con alti margini), con un prezzo scontato.

Esempio: un menù a prezzo ridotto che mixi i piatti stella con i piatti dilemma.

 

Plateform Falli Entrare Promozione Ristorante

8. Strategia del “falli entrare”

Una tecnica utilizzata spesso è quella di scontare pesantemente una o più categorie del menù che contengono i piatti che, generalmente, non vengono mangiati da soli, come le zuppe e i contorni.
Viene chiamata “falli entrare” perché serve proprio per convincere qualcuno ad entrare, fare il primo acquisto e comprare di più.

Esempio: sconta i cicchetti = vendi tanti aperitivi

 

9. Sfrutta un grande evento locale

Pensa ad una promozione dedicata ad un grande evento nelle vicinanze, come ad esempio un festival, una fiera o un evento sportivo. Ti aiuterà a farti conoscere e ad associare il tuo brand a quello dell’evento (senza esserne partner e sfruttando la loro comunicazione).

Esempio: crea un menù particolare dedicato al design per una fiera di architetti oppure offri uno sconto a tutti i possessori del biglietto della partita.

 

10. Personaggi noti e beneficenza

Avere una celebrità nel tuo locale può essere costoso. Puoi però coinvolgerli in un’iniziativa di beneficenza, donando una parte dei proventi della giornata ad un ente di beneficenza di loro scelta.
Unire le forze con un nome conosciuto non solo attirerà persone nel tuo locale, ma rafforzerà la tua immagine grazie all’iniziativa di beneficienza.

Esempio: invita un nome conosciuto nel campo della mixology e dona tutti i proventi dalle pizze vendute durante la serata al banco alimentare della tua città.

 

Plateform Natale promozione ristorante
11. Festività

Quali festività sono più sentite dai tuoi clienti o quali vorresti festeggiassero nel tuo locale? Prova a pensare all’esperienza che vorrebbero vivere (e condividere) e crea un evento speciale e unico, tanto da postarlo sui social e portare gli amici l’anno successivo.

Esempio: organizza una festa di carnevale a tema o pensa ad un’offerta diversa per ogni giorno delle feste natalizie.

 

12. Supporta le associazioni locali

Puoi decidere di dare un supporto operativo durante un evento oppure ospitare un’iniziativa. Considera anche di devolvere una parte dei profitti fatti in una determinata sera ad un’associazione locale meritevole. Anche lo sponsorizzare una squadra offrendo menù dedicati post allenamento potrebbe essere una strategia adatta se il tuo locale si trova vicino agli impianti sportivi.

Esempio: devolvi il 50% dei profitti del tuo happy hour all’associazione di volontariato del tuo paese o del tuo quartiere.

 

13. Più compri, più regali

Come detto in introduzione e per i premi fedeltà, anche qui conoscere i margini sui tuoi piatti è fondamentale, così come conoscere il tuo scontrino medio. Puoi infatti offrire un incentivo per provare ad alzare l’importo medio speso.

Esempio: acquista un buono regalo da 50€ e ti offro un dolce alla prossima cena oppure una birra gratis ogni volta che ordini pizza e dolce.

 

14. Nuove aperture

Quando apri un nuovo locale o inserisci nuovi piatti in menù puoi organizzare un vero e proprio lancio.

Esempio: invita i clienti abituali alla pre-apertura del tuo secondo locale, un evento esclusivo per loro dove assaggiare i tuoi nuovi piatti.

 

15. Old but gold

Senza perdersi nell’organizzare promozioni complicate, puoi anche decidere semplicemente di sfruttare la tua lista clienti per inviare una promozione sui nuovi piatti del menù.

Esempio: invia una newsletter in cui presenti in anteprima il nuovo menù con dei coupon o dei codici sconto da portare al ristorante per assaggiare i nuovi piatti (e tenere traccia della promozione).

 

In questo articolo speriamo di averti dato spunti utili. Una volta che avrai deciso quali promozioni sono adatte al tuo locale ricorda di comunicarle in maniera adeguata attraverso:
– campagne di email marketing
– sms e/o whatsapp
– locandine, cartoline e materiali cartacei
– social
– sito internet


Se hai Plateform, c’è un modulo dedicato alle Promozioni che in pochi passaggi ti fa creare una pagina internet dove il cliente inserisce i suoi dati e scarica il coupon. Puoi dare un limite in termini di quantità, una scadenza temporale e impostare un countdown automatico. Se invece ancora non hai Plateform, ricorda di pensare a come tenere traccia di chi aderisce alla primo, di chi l’ha effettivamente sfruttata e dei tuoi obiettivi.

Scopri come impostare una promozione per ristorante con Plateform

Se desideri scoprire come Plateform ti aiuta ad aumentare i clienti e i guadagni del tuo ristorante grazie alle promozioni, trovi qui i prezzi e i piani. Oppure puoi richiedere una dimostrazione gratuita, compilando il modulo nella stessa pagina.

Vuoi ricevere una telefonata da un nostro esperto per fissare una demo gratuita o ricevere maggiori informazioni?

Compila il form di seguito con i tuoi dati e ti contatteremo noi per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Avrai la possibilità di parlare con un nostro responsabile tecnico e prenotare una demo Gratuita di 30 minuti per una panoramica di tutte le funzionalità della piattaforma.