Come comunicare con i clienti del ristorante con SMS, Email e WhatsApp

Ristorante Colapasta, Collegno (TO)

Cucina italiana con ingredienti Slow Food 

+ 0
contatti

Come comunicare con i clienti del ristorante? Francesco e Katia del Ristorante Colapasta di Collegno (TO) ci raccontano come raccolgono i contatti dei clienti per gestire al meglio le prenotazioni e per comunicare tramite email, WhatsApp e SMS.

Raccontaci brevemente chi sei

Abbiamo aperto il nostro locale, il Ristorante Colapasta nel 2003, e intanto ci occupiamo anche della gestione di altri due ristoranti. Portiamo avanti questo progetto ormai da 20 anni.

Il Ristorante Colapasta è un locale ricercato che propone una cucina innovativa, particolarmente dedicata alle coppie. 

Infatti, si tratta proprio di un ristorante perfetto per momenti romantici e trascorrere una serata più intima insieme alla propria dolce metà.

Come avete conosciuto Plateform e perché avete deciso di implementarla?

Nel 2015 abbiamo conosciuto RistoratoreTOP e abbiamo cominciato a collaborare insieme da diversi livelli. 

Poi dopo poco tempo dal lancio della piattaforma di Plateform, abbiamo deciso di implementarla nella nostra attività: forse siamo stati uno dei primi locali ad averla!

Da subito, Plateform ci ha permesso di dare una vera e propria svolta al nostro ristorante, innanzitutto per quanto riguarda la raccolta dati, e poi anche su come comunicare con i clienti del ristorante, attraverso i vari canali che abbiamo a disposizione.

Raccolta dati: perché è importante per comunicare con i clienti del ristorante

Sicuramente, proprio grazie a Plateform ci siamo resi conto di quanto sia importante fare raccolta dati con la lista clienti, ovvero cercare di avere un contatto del cliente.

Soltanto così possiamo assicurarci di avere un modo concreto per poter comunicare con i clienti del ristorante, in modo efficace.

Anche per quei clienti che decidono di prenotare tramite telefono: non chiediamo solo il nome e il cognome, ma il loro indirizzo email.

Questo perché sappiamo che è fondamentale per noi per poter effettuare poi tutte le nostre attività di comunicazione.

Ad oggi siamo riusciti ad ottenere ben 16.000 contatti, con cui comunichiamo ogni giorno, anche sulla base dei tag e della profilazione tramite Plateform.

Per esempio, abbiamo alcuni clienti VIP, a cui sappiamo che non interessa magari ricevere un calice di vino in omaggio, ma piuttosto riserviamo loro un trattamento speciale.

Invece, se abbiamo un cliente che viene in maniera più saltuaria nel nostro locale, in questo caso possiamo creare una comunicazione che mira a convincerlo, a dargli un motivo in più per ritornare nel nostro locale.

Tutto questo possiamo farlo grazie alla funzione dei tag, con cui possiamo distinguere ed etichettare i nostri clienti, per poi creare comunicazioni personalizzate sulla base del target e delle loro caratteristiche.

Comunicare con i clienti del ristorante: le newsletter e i messaggi WhatsApp

Tra i canali che utilizziamo per la comunicazione con i nostri clienti del ristorante, c’è sicuramente la newsletter. Inviamo davvero tante email ai nostri clienti, su cui abbiamo registrato anche un alto livello di apertura.

Questo perché, grazie alla piattaforma di Plateform, possiamo indirizzare il messaggio direttamente ad un target specifico di clienti e, al contempo, monitorare i risultati ottenuti dalla comunicazione.

È stato difficile adottare e utilizzare Plateform?

Adottare e utilizzare Plateform è stato semplicissimo. 

Nel mio caso ha certamente aiutato l’aver frequentato i corsi di RistoratoreTOP, ma anche l’essere avvezzo alla tecnologia e un discreto utilizzatore.

La riprova della semplicità della piattaforma l’ho avuta facendola utilizzare ai miei ragazzi: dopo un breve training iniziale erano già autonomi.

Oggi addirittura se lo insegnano a vicenda.

Aggiungo che anche i clienti non hanno riscontrato particolari problemi nell’utilizzo, tanto che ordinano e prenotano senza il nostro intervento.

La prenotazione online: come convincere il cliente a prenotare dal web

Spesso i clienti che vogliono prenotare da noi ci inviano una richiesta tramite WhatsApp, noi anche in quel caso inviamo nel messaggio di risposta il link che riporta alla prenotazione online sul nostro frontend fornito da Plateform.

In questo modo, non soltanto raccogliamo i dati e i contatti dei clienti, ma ci assicuriamo anche che quel cliente prenoterà direttamente online anche le volte successive.

Poi noi appena riceviamo la richiesta di prenotazione, diamo prontamente riscontro al cliente.

La mappa tavoli: quali sono i vantaggi di utilizzarla nel ristorante?

Oltre alla raccolta dati per poter comunicare con i clienti del ristorante, Plateform ci permette anche di utilizzare uno strumento davvero essenziale per la gestione del nostro locale: la mappa tavoli.

Con questa funzione, noi possiamo spostare e ricollocare i tavoli nel nostro locale, anche durante il servizio.

E la cosa più bella è che possiamo fare tutti questi spostamenti in modo semplice e veloce.

L’assistenza di Plateform: un supporto 24 ore su 24

Oltre al fatto che per noi è stato fin da subito utilizzare Plateform ed implementare questa piattaforma nel nostro locale, c’è da dire che la bellezza di avere un’assistenza sempre pronta non ha prezzo!

Poter avere a propria disposizione un servizio di assistenza sempre pronto ad aiutare, dalle 7 di mattina fino alle 24 è per noi davvero molto utile. Per qualsiasi problema, sappiamo che c’è l’assistenza che ci aiuta a risolverlo!

La Fidelity: fidelizzare e comunicare con i clienti del ristorante più fedeli 

Tra i vari strumenti offerti da Plateform, abbiamo attivato anche la funzione di punti Fidelity: siamo completamente soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo anche con questo strumento!

C’è infatti già qualche cliente che viene nel locale e ci dice che desidera riscattare i suoi punti per ricevere qualcosa in omaggio

Anche in un locale come il nostro che è frequentato prevalentemente da un target medio-alto spendente, la Fidelity funziona.

Questo perché noi comunichiamo il nostro programma di fedeltà non come qualcosa di “chip”, di economico, ma come un modo per coccolare di più i nostri clienti.

La gestione del delivery e take away con Plateform: com’è cambiata?

Abbiamo anche utilizzato la funzione degli Ordini di Plateform, che ci permette di gestire gli ordini di delivery e take-away.

Anche in questo caso siamo davvero contenti di come possiamo gestire il tutto completamente in autonomia, in maniera automatica.

Grazie a Plateform, ricevo l’ordine, lo stampo direttamente dalla piattaforma, in pochi click, poi lo posiziono vicino al sacchetto che deve partire.

Poi c’è tutto scritto, in modo chiaro e semplice, anche i dettagli dell’indirizzo oppure dell’orario.

Questo non solo ci ha aiutato a gestire meglio gli ordini di delivery e take-away ma anche nella disintermediazione delle piattaforme che si occupano di ricevere gli ordini.

Perché con Plateform, tutti gli ordini arrivano direttamente a noi, senza dover pagare provvigioni o commissioni.

Qual è la funzionalità che preferite di Plateform?

Sicuramente la prima funzionalità che più ci piace di Plateform riguarda proprio le prenotazioni.

Il fatto che in automatico arriva la prenotazione da web o dal Prenota con Google ci permette di non avere più una risorsa che deve dedicarsi interamente alle prenotazioni a telefono: questo per noi è un risparmio di tempo e di costo.

Un altro aspetto che ci piace molto di Plateform riguarda la timeline. Questo strumento ci permette di capire per quanto tempo ogni tavolo è occupato, così da poter prendere un’altra prenotazione ed eventualmente metterla in coda sullo stesso tavolo.

Anche qui poi è importante comunicare con i clienti del ristorante per inviare un messaggio non appena il loro tavolo si è liberato.

Con pochi click possiamo spostare una prenotazione da un tavolo ad un altro e cambiare la timeline, in modo davvero semplicissimo!

Grazie a Francesco e Katia di Ristorante Colapasta!

Vuoi leggere altre interviste?

Ecco i risultati ottenuti da altri ristoratori che usano Plateform per la gestione del locale.

Da Pizzeria Gourmet ad Hamburgeria Gourmet per fare fronte al calo di fatturato dovuto al lockdown!

> Leggi tutto

Star Zagros Kebabbar passa in prima posizione Tripadvisor per ristoranti su Milano grazie alle gestione automatica delle recensioni.

> Leggi tutto

Aquafaba: Dalla 25ma alla 2a posizione su TripAdvisor in 6 mesi grazie a Plateform!

> Leggi tutto

Vuoi ricevere una telefonata da un nostro esperto per fissare una demo gratuita o ricevere maggiori informazioni?

Compila il form di seguito con i tuoi dati e ti contatteremo noi per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Avrai la possibilità di parlare con un nostro responsabile tecnico e prenotare una demo Gratuita di 30 minuti per una panoramica di tutte le funzionalità della piattaforma.